Chi salva la vita di un uomo, salva il mondo intero [Talmud]

Son morto che ero bambino
Son morto con altri cento
Passato per il camino
ed ora sono nel
vento!

Quello stesso vento che da qualche anno infuria in occasione del Giorno della Memoria.
Mi piace pensare, che coloro che hanno subito tale macabro destino, si manifestino in questa giornata, che scendano in un qualche modo nel nostro mondo, gridando la loro rabbia nei confronti di quello che è stato e che viene negato.
Manifestano la loro indignazione nei confronti dell’indifferenza.
Urlano, urlano forte, nel loro vortice.
Pretendono attenzione.
Ci costringono a vedere, a sentire, a provare, a ricordare in modo che l’atrocità che è stata, non possa essere mai più.

AuschwitzBIRKENAU
AuschwitzBIRKENAU

Mi piace anche pensare che nel vortice manifestino anche la loro indignazione per ciò che è, ora, a Gaza.
Mi piace pensare che cerchino di far aprire gli occhi ai loro discendenti, ai loro fratelli, al loro popolo.
La storia ha molto da insegnarci, ma al suo cospetto dobbiamo renderci tutti scolaretti.

Se dall’interno dei Lager un messaggio avesse potuto trapelare agli uomini liberi, sarebbe stato questo: fate di non subire nelle vostre case ciò che a noi viene inflitto qui.
Primo Levi

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Eddy ha detto:

    “Chi salva la vita di un uomo, salva il mondo intero [Talmud] | Libere Espressioni di Idee” was in fact a superb article.
    In case it owned alot more photos it would likely be possibly
    even even better. Cya -Lenore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...