Tragodie, i Canti del Capro

Dall’unione dei termini trágos (capro) e á(i)dô (cantare) i greci ottennero un neologismo: trago(i)día ovvero il “canto del capro”.
Le tragedie greche avevano spesso una funzione catartica, mettevano in scena i vizi della società attraverso maschere, ogni maschera rappresentava un determinato vizio.
Siamo oggi molto lontani dai nostri antenati greci e di tragedie greche ne vediamo più nella vita di tutti i giorni che sulle scene teatrali.

Sotto una Luna più piena e luminosa che mai, nella meravigliosa cornice dell’Anfiteatro dei Ruderi di Cirella, quel grande artista che è Vinicio Capossela è riuscito a portarci indietro ad un tempo antico, fatto di dolci note, di emozioni profonde ma anche di balli scatenati in cui riprendere contatto con la Madre Terra, con la propria umanità e i propri sensi che ci fanno essere vivi.

L’essere vivi era, infatti, l’argomento principale della serata: siamo vivi, qui e ora, e possiamo contare con le nostre piccole azioni quotidiane ad un fine più grande di tutti noi.
Siamo vivi e abbiamo l’obbligo di esserlo anche per tutte quelle persone che non lo sono più o che non possono esserlo come vorrebbero.
Dobbiamo essere vivi con la precisa responsabilità di non sprecare l’unica vita di cui ci hanno fatto dono, di trovare uno scopo in cui impegnare tutte le nostre forze, tutti i nostri desideri e con un po’ di buona volontà e, soprattutto, un pizzico di fortuna, riuscire a realizzare i nostri sogni.

Questo è ciò a cui ci riporta la Fondazione “Lilli Funaro” ogni anno con concerti, convegni, dibattiti e incontri.
La Fondazione vuole essere strumento di sensibilizzazione e di stimolo per la ricerca sui tumori, sportello informativo e centro di assistenza e di servizi da erogare gratuitamente ai pazienti e alle famiglie.
Ogni estate la Fondazione “Lilli Funaro” organizza un concerto all’Anfiteatro dei Ruderi di Cirella, la qualità della musica e degli artisti che intervengono è sempre molto alta: Vinicio Capossela, Malika Ayane, Francesco De Gregori, Fiorella Mannoia, Gino Paoli, Roberto Vecchioni, Pino Daniele, Edoardo Bennato…
I proventi dei biglietti vanno, ovviamente, in beneficenza quindi oltre ad ascoltare bella musica e vedere un meraviglioso spettacolo, si partecipa anche ad una missione che si può portare a termine solo con l’impegno di tutti.

Per saperne di più sulla Fondazione “Lilli Funaro”: http://www.fondazionelilli.it/

Le Tragodie di Vinicio:

IMG_7003 IMG_6801 IMG_6820 IMG_6836 IMG_6850 IMG_6866 IMG_6867 IMG_6883 IMG_6886 IMG_6889 IMG_6892 IMG_6896 IMG_6929 IMG_6940 IMG_6955 IMG_6956 IMG_6957 IMG_6962 IMG_6964 IMG_6966 IMG_6969 IMG_6978 IMG_6987 IMG_7002

La meravigliosa Ovunque Proteggi dedicata a Lilli:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...