CONTRO OGNI VIOLENZA

Sono tante le forme di violenza che vorrei condannare. La violenza gratuita, la violenza fine a sé stessa… ma ce n’è una che, secondo me, è peggio di tutte le altre ed è la violenza che scaturisce dalla frustrazione. Mi spiego meglio!
La forma di violenza del più forte che schiaccia il più debole.
Un poliziotto bianco uccide un ragazzo nero disarmato.
Dei ragazzi in carcere muoiono con lividi e fratture nonostante l’art. 13 c.4 della Costituzione dice “E’ punita ogni violenza fisica e morale sulle persone comunque sottoposte a restrizioni di libertà” e nessuno fa in modo di punire i colpevoli.
Un imprenditore, per il gusto del profitto, nuoce gravemente e consapevolmente alla salute dei suoi lavoratori e viene assolto.
Un uomo uccide una donna. Priva dei bambini della propria madre. La donna resta morta. L’uomo continua a farsi la propria vita, magari con un’altra donna. Continua a progettare il futuro.
I sogni, i progetti e il futuro della donna muoiono assieme a lei.
Questa è la forma di violenza peggiore. La violenza che resta impunita. Una violenza tacitamente legittimata.
Poi vi stupite se ci si fa giustizia da soli?
scarpe-contro-la-violenza-delle-donne
Infine vorrei dedicare un pensiero fugace a tutte le donne vittime di violenza di quell’uomo che non riesce ad accettare la fine di un amore, la libertà della propria partner, anche il tradimento della donna che dice di amare.
La vostra vita è stata stroncata nel peggiore dei modi. Mi dispiace che non possiate più viverla, cioè che non possiate più godere del vento fra i capelli, del sole sulla pelle, del sorriso dei vostri bimbi, della carezza di un amore vero.
Allora da lassù proteggete quelle donne che subiscono la vostra stessa sorte; rendetele forti abbastanza da denunciare, lasciare, reagire.
Possiate riposare in pace!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...