Crawling in my skin

il

Erano gli anni dell’adolescenza, quelli del conflitto perenne, con i genitori, la famiglia tutta, i compagni. Erano gli anni in cui il Rock era risorto a che raccoglieva nuovi adepti nelle generazioni che si affrancavano dal Pop.

Erano gli anni del liceo, della Ricordi Media Store, dei primi cd comprati, di Hybrid Theory, di In The End, di Crawling

Erano gli anni in cui l’unico modo per sputare fuori quella rabbia illogica, era ‘cantare’, ‘urlare’ buttando tutto fuori.

In un certo senso mi ha salvato. Ironia della sorte, non è riuscita a salvare te, Chester!

https://youtu.be/Gd9OhYroLN0

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...