Fra l’immenso e il finito

Ho scattato questa foto così, senza pensarci, semplicemente giocando con l’obiettivo della fotocamera. Uno sguardo più attento potrebbe vedere in questa foto una tensione fra due mondi: uno è il mondo al di là del cerchio, il mondo del mare blu, immenso, infinito; aperto a molteplici storie, vite, finali. L’altro è il mondo al di…

Sogno, desiderio recondito di mare!

Ho sognato di nuotare in un mare che non era il mio mare ma che, come il mio mare, era cristallino e con molti scogli. 🏊 Mi immergevo in apnea e riaffioravo in superficie. La giornata era calda ma l’acqua era fredda e ci stavo benissimo. 🏝 L’atmosfera intorno non era serena ma io sì….

#inmyplace 

Non si può essere infelice quando si ha questo: l’odore del mare, la sabbia sotto le dita, l’aria, il vento. Irène Némirovsky

Non avere macigni sul cuore!

Prendete la vita con leggerezza, ché leggerezza non è superficialità, ma planare sulle cose dall’alto, non avere macigni sul cuore.
Italo Calvino

Sono quel che sono…

“Aveva la strana abitudine di non raccontare nulla. Aveva la tempesta dentro e nessuno lo notava.”
Cesare Pavese

E allora premi ‘INVIO’

Trovare uno stage di qualche giorno a Bruxelles. Pensare “Perché no?”. Precompilare la domanda. Sentire il suono della notifica di ‘la Repubblica’. Guardare lo schermo. Inorridire. Fermarsi. Pensare. Spingere ‘INVIO’.

E brindo!

FraMagu 3.o brinda ai suoi trent’anni e a chi non li potrà mai avere.

Confessioni, III

A volte mi perdo. Poi mi ritrovo per poi riperdermi. Avevo un’idea di me che non si è dimostrata essere veritiera. Mi vedevo in un modo. Sono in un altro. Devo prenderne atto. Devo cambiare me stessa? Tre anni; uno di volata, uno pieno di novità e soddisfazioni; uno fatto di tristezze, colpi bassi e…

Confessioni, II

Il foulard bianco svolazza intorno a lei, animato dalla stessa brezza che le scompiglia i capelli. I raggi del sole si poggiano sulla sua pelle nuda , riscaldandola. Al tramonto quella palla infuocata è di un arancione così intenso da colorare tutto di arancio. Gli scarponcini avanzano sulla sabbia. Oggi è stata una giornata proficua….

Confessioni, I

Febbraio. Non amo particolarmente i mesi invernali. Mesi freddi in cui non c’è alcuna possibilità di vita; tutto va in letargo; tutto muore. Mesi in cui le tenebre prendono il sopravvento sulla calda, intensa, accecante luce solare. Mesi in cui i giorni si trascinano lenti. E io insieme a loro. Giorni che mi portano a…